Home / Secondo Piano  / Trenta tonnellate di marijuana nelle campagne di Naro, tre condanne

Trenta tonnellate di marijuana nelle campagne di Naro, tre condanne

Ad Agrigento al palazzo di giustizia, a conclusione del giudizio abbreviato, la giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Luisa Turco, ha inflitto 4 anni di carcere a Carmelo Collana, 53 anni, di Canicattì, ex vigile urbano e impiegato comunale. E poi 3 anni di reclusione ciascuno sono stati inflitti ai fratelli Pietro e Vincenzo Martini, di 19 e 21 anni, di Palermo. Il 17 ottobre del 2018, i Carabinieri nelle campagne di Naro hanno scoperto una maxi piantagione di marijuana. Sono state sequestrate oltre 30 tonnellate di marijuana per un valore di mercato di oltre 15 milioni di euro. Carmelo Collana è il proprietario del fondo agricolo. E i due Martini sono degli operai. A Collana è contestato anche il possesso illegale di una pistola da guerra calibro 9, in perfetto stato di efficienza, con oltre 50 cartucce dello stesso calibro.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO