Home / In evidenza  / 123 nuovi agenti di polizia penitenziaria in Sicilia

123 nuovi agenti di polizia penitenziaria in Sicilia

Sono 123 (su un totale di 1162 a livello nazionale) il numero dei nuovi agenti di polizia penitenziaria prossimo ad integrare l’organico nelle strutture carcerarie della Sicilia dal 31 luglio in poi. Così conferma il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, rispondendo alle sollecitazioni dei deputati nazionali del Movimento 5 Stelle Eugenio Saitta, Gianluca Rizzo, Paolo Ficara, Maria Marzana e Filippo Scerra. Lo stesso Saitta afferma: “A seguito dell’interrogazione posta al ministero della Giustizia sulle condizioni difficili dei penitenziari in Sicilia, soprattutto di Caltagirone e Siracusa, che pativano una penuria di personale della polizia penitenziaria e con agenti costretti a turni massacranti e a mancati riposi, adesso il ministro Bonafede e il governo hanno dato una risposta immediata e puntuale alle esigenze della nostra terra. Più agenti vuol dire più sicurezza all’interno delle strutture e una maggiore serenità degli operatori di polizia penitenziaria, che non saranno più costretti a pesanti ore di straordinario”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO