Home / In evidenza  / Incendio di contrada Pero a Porto Empedocle. Lettera di ringraziamento della famiglia salvata dai poliziotti

Incendio di contrada Pero a Porto Empedocle. Lettera di ringraziamento della famiglia salvata dai poliziotti

La famiglia Filippazzo – Consentino, interessata dall’incendio dei giorni scorsi in contrada Pero a Porto Empedocle, vuole esprimere, con la presente, il proprio più sentito e sincero ringraziamento per l’intervento dei quattro poliziotti che con sprezzo del pericolo e non curandosi dei rischi che correvano, hanno salvato la vita alla nostra famiglia e messo in sicurezza la nostra abitazione.

Vogliamo ringraziare il Sovrintendente Salvatore Tornese, l’assistente capo Lorenzo Pace, l’assistente Valerio Tornabene e l’assistente capo Giuseppe Giannì perchè, se non fosse stato per loro, l’incendio poteva trasformarsi in una vera tragedia.

Questi quattro Agenti di Polizia, pur essendo in divisa non hanno esitato a lanciarsi in piscina per raccogliere l’acqua per spegnere le fiamme e a tagliare i tubi del gas per evitare che esplodesse tutto.

Di questo, saremo sempre grati alla Polizia, ai nostri vicini e in particolare a questi quattro agenti. Senza di loro, oggi, non avremmo potuto essere qui a scrivere questa lettera sentita di ringraziamento.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO