Home / In evidenza  / Cattiva politica e mafia a abraccetto…occorre “demafiosizzare”la provincia di Agrigento

Cattiva politica e mafia a abraccetto…occorre “demafiosizzare”la provincia di Agrigento

“La CGIL plaude all’incessante opera di bonifica del territorio messa in atto da forze dell’ordine e magistratura.

 L’operazione condotta dai Carabinieri di Agrigento agli ordini della DDA tra Licata e Campobello sembra confermare anche  la permanenza di un’area di contiguità tra pezzi di cattiva  politica e criminalità che vanno letteralmente “a braccetto”.

 Niente di nuovo sotto il sole!

 Continuiamo a ritenere che dobbiamo “demafiosizzare” la Provincia di Agrigento se davvero vogliamo assicurarle  un suo sviluppo.

 Battere la mafia, restituire condizioni di libertà all’economia, soffocata dalla sua oppressione, è una delle precondizioni imprescindibili”

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO