Home / In evidenza  / Ok a 500 milioni di euro per il Comune di Catania

Ok a 500 milioni di euro per il Comune di Catania

Alla Camera dei Deputati, le Commissioni Bilancio e Finanze hanno approvato un emendamento che prevede un sostegno economico da 500 milioni per il Comune di Catania. Nel dettaglio si tratta di 20 milioni di euro per l’anno 2019 e di 35 milioni di euro annui per ciascuno degli anni dal 2020 al 2033. Nei giorni scorsi, il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, ha lanciato l’allarme del rischio di una rivolta sociale in caso di mancata approvazione dell’emendamento, con lo stop ai servizi e agli stipendi per i dipendenti. Il Comune di Catania è in dissesto finanziario per un ‘buco’ di oltre 1 miliardo e 500 milioni di euro. Sono previste norme ad hoc, oltre che per Catania, anche per Roma, Alessandria e i Comuni della provincia di Campobasso.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO