Home / In evidenza  / Costi ricovero disabili psichici, il Comune di Agrigento ricorre in Appello

Costi ricovero disabili psichici, il Comune di Agrigento ricorre in Appello

Il Tribunale di Agrigento in sentenza non ha riconosciuto il diritto rivendicato dal Comune di Agrigento di ottenere dall’Azienda sanitaria provinciale il rimborso di somme come compartecipazione, del 50%, ai costi sostenuti per l’inserimento di persone con disabilità psichica in comunità alloggio. Si tratterebbe di circa 8 milioni di euro. A seguito dell’esito del giudizio di primo grado, il Comune impugnerà la sentenza in Appello.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO