Home / In evidenza  / A Siculiana in vendita lo storico palazzo del barone Agnello

A Siculiana in vendita lo storico palazzo del barone Agnello

Lo storico palazzo del barone Agnello a Siculiana è in vendita, almeno una parte. Gli attuali proprietari hanno deciso di cederlo ad appena 100mila euro, magazzino compreso. E il prezzo è negoziabile. All’agenzia “Vero Affare” dei fratelli Antonino e Carmelo Cuschera sono già giunte prime richieste. All’interno del palazzo vi sono mobili d’epoca che valgono ancora una fortuna. La casa ha ospitato due dive del mondo del cinema italiano: Monica Vitti prima e Stefania Sandrelli poi, quando girò, per la regia di Germi, il film “Sedotta e abbandonata”. Nel palazzo ha soggiornato anche Tomasi di Lampedusa durante la stesura del suo romanzo “Il Gattopardo”. E poi Dacia Maraini, Alberto Moravia, Enzo Siciliano, Michelangelo Antonioni, la pittrice Mary Bauermeister e il compositore Karlheinz Stockhausen.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO