Home / In evidenza  / Canicattì, morte di un operaio, imprenditore accusato di omicidio colposo

Canicattì, morte di un operaio, imprenditore accusato di omicidio colposo

 

Si è svolta ieri una udienza, presso il Tribunale di Agrigento, del processo che vede alla sbarra un imprenditore, Francesco Cucurullo, accusato di omicidio colposo.

 La vicenda è legata alla morte di un operaio, spirato nel 2014, presso l’ospedale S. Elia di Caltanissetta, dove era giunto a seguito di un incidente sul lavoro avvenuto il 2 luglio dello stesso anno a Canicattì.

Un operaio, Diego Petralito, di 61 anni, canicattinese, rimase schiacciato dal trattore col quale, secondo l’accusa, sta effettuando dei lavori in un appezzamento di terreno.

La prossima udienza è stata fissata per il 5 giugno.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO