Home / In evidenza  / Agrigento, evade dai domiciliari e picchia vicina di casa: arrestato 20enne

Agrigento, evade dai domiciliari e picchia vicina di casa: arrestato 20enne

Evade dai domiciliari per picchiare il vicino di casa e, una volta finito, torna tranquillamente a casa. I poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, guidati da Francesco Sammartino, hanno nuovamente arrestato Giuseppe Camilleri, 20 anni.

L’episodio si sarebbe verificato nel pomeriggio di giovedì nel quartiere di Bonamorone, in pieno centro di Agrigento.
 Vittima dell’aggressione sarebbe stata una vicina di casa che è stata trasportata in ospedale dove le sono stati diagnosticati 15 giorni di prognosi.
 
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO