Home / In evidenza  / Il consenso o dissenso alla donazione organi nella nuova carta d’identità

Il consenso o dissenso alla donazione organi nella nuova carta d’identità

La Commissione Sanità all’Assemblea Regionale, presieduta da Margherita La Rocca Ruvolo, ha approvato all’unanimità il disegno di legge che prevede nuove disposizioni in materia di consenso o dissenso alla donazione di organi e tessuti per trapianti. Il primo firmatario del testo di legge è il deputato Giuseppe Zitelli, che spiega: “Le norme nazionali vigenti consentono ad ogni cittadino italiano maggiorenne, e dotato della capacità di intendere e di volere, di potere esprimersi a favore o contro la donazione dei propri organi e tessuti, dopo la morte, a scopo di trapianto. Il disegno di legge intende incentivare in tutti i comuni della Sicilia l’applicazione di tali norme nazionali già in occasione del rinnovo o rilascio della carta d’identità elettronica. Tutti i cittadini maggiorenni saranno invitati dall’operatore dell’ufficio anagrafe a manifestare il proprio consenso o dissenso alla donazione di organi e tessuti”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO