Home / In evidenza  / Toto’Scozzari:”buone notizie per Casteltermini dopo incontro con la Protezione Civile a Palermo a seguito dei danni dell’alluvione,il territorio sarà ripristinato.

Toto’Scozzari:”buone notizie per Casteltermini dopo incontro con la Protezione Civile a Palermo a seguito dei danni dell’alluvione,il territorio sarà ripristinato.

Toto’ Scozzari,Assessore comunale di Casteltermini,al termine dell’incontro operativo alla Protezione Civile regionale di quest’oggi a Palermo,comunica che sono stati fatti passi avanti per il recupero e il ripristino del territorio comunale che è stato colpito pesantemente dall’alluvione dello scorso 2 novembre.

“Un incontro quello di oggi sicuramente positivo e che dà il viatico per un recupero del territorio castelterminese dopo i danni causati dall’infausta pioggia e di tutto quello che ne è seguito lo scorso novembre.

Oggi nel briefing operativo alla Protezione Civile regionale di Palermo,alla presenza del Dirigente generale Ing.Calogero Foti e del Dirigente Provinciale Ing.Maurizio Costa,abbiamo affrontato le varie problematiche locali che hanno di fatto penalizzato un’area vasta del nostro territorio.

Abbiamo già consegnato la documentazione e il progetto preliminare del muro di cinta dello Stadio Comunale seriamente danneggiato dalle piogge per un importo di 500 mila euro e due progetti di regimentazione delle acque e della viabilità comunale a monte dell’abitato che presentano deficitarietà e  rischio incolumità.

Questi ultimi due progetti devono essere inseriti visto che abbiamo avuto un confronto serio,proficuo e fattivo con i due alti dirigenti della Protezione Civile e registrati nella piattaforma dell’Assessorato regionale al territorio e ambiente Renzis per dare l’imprimatur all’iter per mettere in sicurezza i luoghi.

Mi preme sottolineare e ringraziare pure l’On.Carmelo Pullara presente all’incontro che ha dato pieno sostegno politico e personale alla risoluzione delle problematiche del comune sicano che non può essere lasciato abbandonato dalle istituzioni.

Questo dimostra ancora una volta che quando si creano le sinergie e la massima collaborazione nei rapporti tra politica locale e amministrazione regionale i risultati si possono e si devono raggiungere.

Avevo dato la mia parola e il mio impegno totale che il 2019 segnerà per la mia comunità,con l’amministrazione Nicastro la fase due di questo governo cittadino e la normale ripresa dei collegamenti e dei diritti che negli ultimi anni erano venuti meno,adesso con lo slancio di sempre saremo da pungolo per portare a casa queste opere che sono essenziali per uscire da questo isolamento che non appartiene alla nostra storia,alla nostra comunità e al nostro modus operandi.

Infine mi preme ringraziare il Sindaco Nicastro per avermi dato piena delega a seguire tutto l’iter delle opere che interessano il comune e i cittadini.”

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO