Home / Secondo Piano  / Licata, corto circuito in camera da letto: anziana salvata dalle fiamme

Licata, corto circuito in camera da letto: anziana salvata dalle fiamme

E’ stata una notte movimentata quella appena trascorsa per un’anziana e i residenti di un’abitazione di via Maroncelli, a Licata. Un incendio è divampato dall’interno di una stanza della casa in cui risiede l’anziana pensionata probabilmente a causa di un corto circuito proveniente dallo stereo. Il fatto è avvenuto poco dopo la mezzanotte.

La signora, che si trovava già a letto, ha sentito la terribile puzza di fumo e, una volta alzatasi, ha notato che all’interno dell’abitazione era scoppiato un incendio. La signora, pur presa dal panico, ha cominciato a urlare in cerca di soccorsi e, in effetti, i primi ad intervenire sono stati i vicini di casa che – sentendo le urla – sono accorsi immediatamente.

Subito dopo sono giunti sul posto i carabinieri della Compagnia di Licata e una squadra di Vigili del Fuoco di Corso Argentina che hanno isolato la zona e portato in salvo l’anziana. I Vigili del Fuoco hanno lavorato per spegnere le fiamme fino alle 3.30 del mattino.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO