Home / Secondo Piano  / Bliz della Guardia di Finanza all’Agenzia di Riscossione di Catania e Messina: indagati dipendenti ed avvocati

Bliz della Guardia di Finanza all’Agenzia di Riscossione di Catania e Messina: indagati dipendenti ed avvocati

E’ in corso, da parte degli uomini della Guardia di Finanza, l’esecuzione dell’ordinanza di misure cautelari emessa dal Gip del Tribunale di di Catania su richiesta della Procura etnea nei confronti di 6 soggetti, 3 agli arresti domiciliari e 3 destinatari di misure interdittive, considerati responsabili, a vario titolo, di concorso in corruzione continuata, accesso abusivo a un sistema informatico e rivelazione di segreti di ufficio.
Si tratta di professionisti, tra cui due avvocati, uno dei quali un ex dirigente della Serit in pensione, e dipendenti dell’Agenzia di Riscossione Sicilia Spa delle sedi di Catania e Messina.
I dettagli dell’operazione saranno resi noti, nelle prossime ore, dal procuratore di Catania Zuccaro.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO