Home / In evidenza  / Solidarietà all’editore Morici per le minacce ricevute
   

Solidarietà all’editore Morici per le minacce ricevute

 

Esprimiamo pieno sostegno e solidarietà all’editore del giornale on-line La Valle dei Templi, Gian Joseph Morici, a seguito  delle minacce nei suoi confronti postate a commento di uno dei suoi tanti articoli contro la mafia sulla pagina Facebook del giornale.

L’accaduto, già denunciato alle competenti autorità, risale a qualche giorno addietro, quando un utente del noto social, dopo aver elogiato il latitante Matteo Messina Denaro, a seguito dell’indignazione di Morici e altri utenti, rivolgendosi all’editore e apostrofandolo come “sbirro”, evidentemente allo scopo di intimidirlo alludeva a una caccia da aprire, porgeva i saluti “agli amici” della provincia del boss latitante e invitava l’editore stesso a suicidarsi, visto che a lui c’era già chi ci stava pensando.

Non è la prima volta che Morici subisce minacce in relazione a servizi giornalistici pubblicati sul suo sito.

Nell’invitare l’editore del giornale nel continuare con serenità e professionalità ad esercitare la sua attività, rivolgiamo un appello alle competenti autorità perché venga individuato e punito l’autore delle minacce.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO