Home / In evidenza  / Sciacca, sequestra in casa ragazza conosciuta su Facebook: condannato 32enne

Sciacca, sequestra in casa ragazza conosciuta su Facebook: condannato 32enne

Era accusato di una violenza sessuale poi derubricato in lesioni personali aggravate reato per il quale è stato condannato alla pena di quattro anni di reclusione dal Tribunale di Sciacca.
 
La storia si è conclusa, dunque, con l’arresto degli agenti del Commissariato di Sciacca ai quali la giovane ha raccontato i fatti.
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO