Home / In evidenza  / Agrigento, non si trovano auto sequestrate, scattano due denunce

Agrigento, non si trovano auto sequestrate, scattano due denunce

Ad Agrigento, due uomini, entrambi di 40 anni, sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di reato di violazione dei sigilli.

I due erano stati nominati custodi delle rispettive auto che era state sequestrate in quanto sprovviste dell’obbligatoria copertura assicurativa.

Ad un controllo degli agenti della sezione Volanti della Questura, che doveva tra l’altro notificare il provvedimento di confisca ai proprietari, le auto non sono state trovate.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO