Home / In evidenza  / Gessica, dissequestrati i beni di Filippo Russotto
   

Gessica, dissequestrati i beni di Filippo Russotto

 

Oggi sono stati dissequestrati i beni di Filippo Russotto, ex compagno della 27enne Gessica Lattuca, scomparsa da Favara dallo scorso 12 agosto.

Il Pm, Paola Vetro, ha accolto le richieste dell’Avv. Salvatore Cusumano, procedendo con il dissequestro dei terreni e delle due case rurali di c.da Burraitotto, dell’abitazione di via Fratelli Gracchi, delle due auto e della moto.

L’uomo era stato iscritto fin da subito dalla Procura nel registro degli indagati per sequestro di persona e sfruttamento della prostituzione.

A seguito di ispezioni effettuate dai Ris dei Carabinieri di Messina nell’abitazione di Russotto si era trovato del sangue nel bagno di casa dell’uomo. L’esito dei rilievi è arrivato a fine Ottobre con la conferma di quanto Russotto aveva da tempo ribadito,ovvero che quelle tracce di sangue non appartenevano a Gessica.

Il dissequestro verrà ufficialmente notificato domani mattina, contestualmente verranno consegnate anche le chiavi di casa. Nonostante il dissequestro, Russotto risulta ancora indagato dalla Procura.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO