Home / In evidenza  / Culture for kids. Land art nella Valle dei Templi. Percorsi creativi per bambini

Culture for kids. Land art nella Valle dei Templi. Percorsi creativi per bambini

ll Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi, il Museo Archeologico Regionale Pietro Griffo, promuovono Culture for kids. Land art nella Valle dei Templi. Percorsi creativi per bambini un innovativo progetto di educazione ambientale e culturale caratterizzato dalla realizzazione di spazi a misura di bambino. Il progetto è ideato e prodotto da CoopCulture in collaborazione con la  Scuola di Architettura dei Bambini di Farm Cultural Park di Favara (SOU), insieme per promuovere i luoghi della cultura agrigentini.

I piccoli partecipanti, bambini da 8 a 11 anni, rivestiranno un ruolo da protagonisti attivi entrando in un dialogo diretto con il bene culturale e con il paesaggio che lo circonda.

Paesaggio, archeologia e architettura sono le parole chiave del progetto, che prevede la riqualificazione e riappropriazione di alcune aree all’interno del parco con edifici oggi in disuso o in rovina. I bambini potranno ridisegnare uno spazio , trasformandolo da luogo di abbandono a nuovo spazio ludico-didattico, nel cuore del patrimonio storico della Valle dei Templi.

Il progetto si svilupperà attraverso la tecnica della Land Art, che trova nell’ambiente naturale il suo oggetto di ricerca e sarà curato dall’artista britannico Richard Shilling che da diversi anni conduce, insieme a Julia Chicks, un lavoro didattico di grande interesse, con il progetto Land Art for Kids, per sviluppare e potenziare percorsi di apprendimento e consapevolezza sui temi della natura, del paesaggio, dell’arte applicata all’ambiente e della loro tutela.

Il progetto è costituito da sei incontri ludico-didattici, gratuiti, con cadenza mensile, dal mese di Dicembre 2018 a Maggio 2019 che si svolgeranno presso il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, il Museo archeologico regionale Pietro Griffo e la Farm Cultural Park di Favara.

Il primo incontro si terrà domenica 2 dicembre alle 9.30 presso l’aula didattica del Museo Archeologico regionale Pietro Griffo. In quella data verrà presentato il programma degli incontri e il progetto. Alle famiglie dei bambini partecipanti verrà omaggiato un abbonamento che consentirà l’accesso gratuito al Parco, allo scopo di estendere la valorizzazione del bene anche ai più grandi. 

Il percorso è stato pensato e ideato per un gruppo di 30 bambini con età 8-11 anni.

Come partecipare

Per partecipare  occorre compilando il form di iscrizione a questo link  https://goo.gl/forms/O7CVL4O93zu5ioZi1

I primi 30 bambini che invieranno la domanda di adesione, prenderanno parte al progetto  Culture for Kids LandArt al Parco Archeologico della Valle dei Templi.

Nel pomeriggio alle 15,30 al Museo Archeologico Pietro Griffo, invece,  appuntamento con il laboratorio “Regali d’altri tempi” : Quali erano i rituali celebrati e i doni offerti dagli antichi romani  agli dei, nel periodo di avvento alle festività che erano in parte  assimilabili al nostro Natale? Si parlerà di banchetti, offerte votive e ricorrenze, partendo dalle  origini del Natale e dei Saturnali  che si celebravano dal 17 al 23   dicembre. Festeggiamenti che, pur con peculiarità del nostro  Carnevale, sviluppavano alcune caratteristiche tipiche delle nostre  tradizioni natalizie, quali le tavole imbandite e lo scambio di doni.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO