Home / Secondo Piano  / Siculiana: arrestato un pensionato. Trovato, in un mobile di casa, un fucile a canne mozze
   

Siculiana: arrestato un pensionato. Trovato, in un mobile di casa, un fucile a canne mozze

 

I carabinieri erano stati messi al corrente, da una chiamata in caserma, di rumori molesti e schiamazzi provenienti da un’ abitazione del centro storico del paese. Scattati i controlli i carabinieri si sono subito accorti dell’atteggiamento nervoso del pensionato residente nell’abitazione. 

Dopo il successivo controllo, i militari hanno verificato ogni angolo della struttura abitativa in questione e dall’intercapedine di un mobile è saltato fuori un fucile calibro 12 a canne mozze con matricola abrasa e varie cartucce dello stesso calibro, detenuti illegalmente.

I carabinieri della caserma di Siculiana hanno arrestato l’insospettabile pensionato con l’accusa di “Illegale detenzione di munizioni ed arma da fuoco clandestina”.

E’ stato disposto l’obbligo di dimora nel comune di Siculiana da parte dell’Autorità Giudiziaria ed il fucile, sequestrato, sarà analizzato dai Carabinieri del RIS per capire la provenienza dell’arma e se sia mai stato utilizzato in fatti criminosi.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO