Home / In evidenza  / INARSIND concertazione Comune di Agrigento

INARSIND concertazione Comune di Agrigento

INARSIND (sindacato ingegneri e architetti liberi professionisti) Il 19 settembre, presso la
biblioteca comunale di Agrigento, ha partecipato, insieme agli ordini professionali e alle
associazioni di categoria, al quarto incontro promosso dall’amministrazione sul PRG. Il presidente, l
architetto Luca Cosentino, ha ribadito l esigenza di rimodulare lo strumento urbanistico a partire
dalle esigenze degli agrigentini e la necessità di avere uno strumento efficace nel più breve tempo
possibile . Il tavolo si è concentrato sul centro storico ed INARSIND ha proposto al fine di
incentivare una più organica iniziativa privata, indirizzata al ripopolamento del nucleo storico della
città, la definizione di dispositivi di premialità (defiscalizzazioni, deroghe, priorità nella definizione
dei procedimenti ecc….) per i privati che propongano interventi su larga scala, che coinvolgano
ampi brani del tessuto urbano già riconosciuti dal piano particolareggiato come isolati. Inoltre,
Fermo restando i vincoli e le prescrizioni di piano ed il mantenimento delle caratteristiche peculiari
degli isolati, nei casi consentiti, sarebbero da preferire gli interventi di demolizione e ricostruzione
al fine di rendere l’abitato più vicino agli standard di vita contemporanei. Il Sindacato si augura che
i momenti di confronto tra l’Amministrazione, gli ordini e le associazioni diventino sempre più
frequenti e che producano risultati concreti per lo sviluppo della città.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO