Home / Secondo Piano  / Parmalat punta sulla Sicilia: nuovi investimenti per sei milioni di euro
   

Parmalat punta sulla Sicilia: nuovi investimenti per sei milioni di euro

 

 Nuovi investimenti in arrivo per sei milioni di euro e, conseguentemente, anche possibili nuove assunzioni. Parmalat, colosso italiano del latte, continua a scommettere sulla Sicilia, regione «in cui contribuiamo al Pil in maniera anche superiore rispetto al dato italiano dello 0,098%, secondo quanto rilevato dallo studio “Sistema Paese” della Sda Bocconi». A tracciare i (grandi) confini dell’impegno di Parmalat nell’Isola, attraverso il suo marchio leader Sole, è il direttore generale dell’azienda, Giovanni Pomella. «Siamo presenti in Sicilia da oltre 60 anni con “Sole”, uno dei nostri marchi “gioiello” in Italia – dice il direttore generale -. Il latte che utilizziamo viene acquisito esclusivamente da produttori siciliani e la lavorazione è tutta siciliana: avviene in due stabilimenti, entrambi certificati ISO 9000, uno a Ragusa, specializzato nella produzione dei derivati lattiero-caseari (mozzarelle, ricotte, scamorze), e l’altro a Catania, specializzato nella produzione di latte fresco e UHT e panna».

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO