Home / In evidenza  / Agrigento le fogne a mare
   

Agrigento le fogne a mare

 

Agrigento, fogna arriva nel mare di San Leone
Arpa certifica inquinamento nella zona Le Dune

Era stata l’associazione Mareamico a inviare un’email alla capitaneria segnalando come, il 15 giugno, il torrente, dopo una breve pioggia, era diventato di colore nero. L’Arpa con la Capitaneria di porto hanno effettuato due campionamenti

L’associazione ambientalista “MareAmico” di Agrigento, coordinata da Claudio Lombardo, rilancia l’allarme inquinamento ad Agrigento provocato dalla mancanza di alcuni tratti della rete fognaria al Villaggio Mosè. MareAmico afferma: “Purtroppo è triste dirlo ma avevamo ragione noi allorquando scrivevamo che, per colpa della mancanza di alcuni tratti della rete fognaria nella zona del villaggio Mosè, quando piove le acque piovane, miste alle fogne, arrivano nel mare di San Leone.
Adesso è giunta la conferma ufficiale da parte dell’Arpa protezione ambiente che, insieme alla Capitaneria di Porto Empedocle, si sono recati nella zona delle Dune, dopo la segnalazione da parte di Mareamico. L’esito delle analisi non lascia dubbi: nell’acqua prelevata nel torrente Canne sono stati riscontrati “alti contenuti di Escherichia Coli, Coliformi totali e Coliformi fecali”.
E’ triste constatare che stanno continuando a distruggere il nostro mare, e nel 2018 questa situazione non è più tollerabile!”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO