Home / In evidenza  / Sparatoria davanti ad un bar, ora il processo

Sparatoria davanti ad un bar, ora il processo

E di ieri l’udienza al processo, con rito abbreviato, a carico di del 57enne Gaetano Volpe do Porto Empedocle. 

L’uomo accusato di tentato omicidio di un giovane di 30 anni circa originario di Favara, nell’aprile scorso. 

L’empedoclino avrebbe sparato contro l’abitazione del rivale causandogli una lieve ferita poi davanti ad un bar di Agrigento. 

Il pubblico ministero Gloria Andreoli ha chiesto per l’imputato 10 anni di reclusione. 

Il 12 luglio prossimo ci sarà arringa difensiva finale. 

La situazione 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO