Home / In evidenza  / L’Alba Palace Hotel di Favara protagonista alla Biennale di Venezia

L’Alba Palace Hotel di Favara protagonista alla Biennale di Venezia


L’architetto Mario Cucinella, curatore del Padiglione Italia, ha selezionato l’Alba Palace Hotel, progettato dallo studio Architrend, inserendolo all’interno dell’itinerario Calabro-Siculo.

Questoitinerario, rileva spazi che sono il risultato di una ricostruzione artistica e visionaria, la cui forma e relazione estetica con il territorio hanno trasformato luoghi in opere d’arte. L’opera è stata selezionata per il rapporto dialettico tra riuso/restauro del fabbricato storico e la creazione di innesti contemporanei sulla facciata esistente che costituisce il tema dominante di questo progetto.

L’itinerario si configura come progetto che oscilla tra tradizione e modernità tramite la conservazione delle parti autentiche dell’edificio in modo da
mantenerne inalterate le caratteristiche originarie e l’utilizzo di materiali contemporanei. Questo ennesimo riconoscimento, arrivato
dopo l’importante Primo Premio Internazionale di Architettura e Design d’Autore 2017, punta i riflettori sulla Sicilia e Favara,
dimostrando una rinascita possibile. 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO