Home / In evidenza  / Pullara: Solidarietà a Giovanni Panepinto per l’atto intimidatorio subito
   

Pullara: Solidarietà a Giovanni Panepinto per l’atto intimidatorio subito

 

Esprimo solidarietà all’amico ed ex parlamentare Giovanni Panepinto che ha subito un atto di vile intimidazione con il taglio delle gomme dell’auto di proprietà. Auspico il ritorno del dialogo civile che ponga il cittadino ed i suoi bisogni in primo piano, auspico il ritorno del controllo del territorio e la adeguata dotazione alle forze dell’ordine degli strumenti e del personale al fine di assicurare alla giustizia coloro che compiono atti simili. Concordo con il pensiero del collega al quale rivolgo l’appello di continuare ad operare con la stessa tempra e il medesimo impegno che ha contraddistinto questi anni di presenza nello scenario politico siciliano.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO