Home / Cronaca  / Paura a Grotte, coniugi aggrediti e rapinati nella notte da quattro malviventi
   

Paura a Grotte, coniugi aggrediti e rapinati nella notte da quattro malviventi

 

Erano quattro i malviventi che sono entrati nella notte di mercoledi nell’abitazione di due coniugi 64enni di Grotte, in contrada Mandra, con il volto travisato e armati di accetta.

Il marito è un noto imprenditore del settore carni con attività a Canicattì. I coniugi, dopo essere stati percossi dai malviventi, sono stati costretti a consegnare loro il denaro presente in casa (duemila euro) e diversi gioielli di famiglia.

Lanciato l’allarme sul posto sono immediatamente arrivati i carabinieri che intanto hanno recuperato l’accetta utilizzata dai delinquenti, usata dal proprietario per lavori di giardinaggio.

Sono stati istituiti posti di blocco mentre marito e moglie sono dovuti ricorrere alle cure mediche per alcune lievi ferite.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO