Home / In evidenza  / “Furbi” ma non troppo, Palma di Montechiaro

“Furbi” ma non troppo, Palma di Montechiaro

Il prossimo 24 aprile innanzi al Giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, inizierà il processo a carico di 27 impiegati al Comune di Palma di Montechiaro presunti “furbetti”. Per i 27, 11 dei quali hanno già subito il provvedimento di sospensione dal servizio, la Procura della Repubblica di Agrigento ha chiesto il rinvio a giudizio. Secondo gli inquirenti, tra l’altro, i 27 dipendenti pubblici sarebbero andati a convegni sulla legalità durante l’orario di lavoro, oppure si sarebbero allontanati per shopping o per funerali e trigesimi: il tutto dopo avere timbrato regolarmente il cartellino attestante la loro presenza da retribuire.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO