Home / In evidenza  / Presunti ladri, rito abbreviato

Presunti ladri, rito abbreviato

Due giovani agrigentini, arrestati in flagranza per avere, lo scorso gennaio, rubato e trasportato degli infissi dell’istituto scolastico Ipia, hanno scelto di essere giudicati con il rito abbreviato. Si tratta di Salvatore Avarello, difeso dall’avvocato Fabio Inglima Modica, e di Gioacchino Ribellino, difeso dall’avvocato Maria Santangelo.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO