Home / In evidenza  / Calogero Pisano.”Questo territorio va ricostruito, il progetto di centrodestra è l’unica soluzione vincente.”

Calogero Pisano.”Questo territorio va ricostruito, il progetto di centrodestra è l’unica soluzione vincente.”

Calogero Pisano.Questo territorio va ricostruito, il progetto di centrodestra è l’unica soluzione vincente. Ci sono entusiasmo e competenze per costruire un piano di sviluppo concreto cambiando pagina.”

Calogero Pisano,candidato alla Camera nel collegio uninominale e plurinominale di Agrigento con Fratelli d’Italia,fa l’analisi finale di questa campagna elettorale del 4 marzo.

“Siamo alle battute finali di una campagna elettorale intensa,combattiva e che riserverà con la vittoria del centrodestra in Italia e ad Agrigento uno sblocco economico e sociale per i cittadini.Posso dire con fermezza che in questo mese ho ascoltato tutti i cittadini,i giovani,i pensionati,gli operatori commerciali,le piccole imprese,le associazioni e i politici,questo territorio ha bisogno di essere curato,seguito e cambiato profondamente.

Voglio fino alla fine essere presente in tutte le realtà,perché non ho sottovalutato nulla di tutte le richieste e le sollecitazioni che mi sono arrivate.

Adesso,come ho sempre detto,bisogna,con il mio bagaglio di esperienze,concretizzare azioni politiche che conoscono i bisogni di questo territorio.

Io ho iniziato la mia campagna elettorale al Ponte Petrusa e sono certo,dopo la riapertura del Petrulla,che le opere pubbliche e i cantieri aperti sono il primo obiettivo del mio impegno a Roma.Il centrodestra è una coalizione e un progetto che si è sempre caratterizzato per sostenere l’innovazione infrastrutturale che è fondamentale per il rilancio di un’intera provincia.

Il voto segnerà indiscutibilmente la vita e il futuro dei cittadini agrigentini,da parte mia ci sono tutte le energie assieme a tutta la coalizione a non fermarsi un giorno per recuperare i disastri delle sinistre e di parlare finalmente di riappropriazione di un territorio che non è secondo a nessuno,ma che va difeso e rilanciato attraverso il centrodestra e la parte sana della società agrigentina che vuole punti di riferimento e progetti rapidi,duraturi e che rilanciano la nostra economia.”

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO