Home / In evidenza  / Porto Empedocle, uomo pestato a sangue. Denunciato un 52enne del luogo

Porto Empedocle, uomo pestato a sangue. Denunciato un 52enne del luogo

Un uomo di 52 anni, di Porto Empedocle, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di reato di lesioni personali aggravate. L’uomo, in compagnia di un complice, avrebbe aggredito un cinquantenne, anche lui empedoclino e al culmine di una sorta di spedizione punitiva, lo avrebbe picchiato con calci e pugni e con l’ausilio di un bastone di circa un metro che si è pure spezzato.

 
 La vittima ha riportato una ferita alla testa e un trauma cranico e per questo ha dovuto fare ricorso alle cure mediche dei sanitari del San Giovanni di Dio che lo hanno giudicato guaribile in 7 giorni.

Nelle prossime ore, è da supporre, gli agenti dovrebbero poter identificare anche il complice del fatto delittuoso, le indagini sono in corso

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO