Home / Agrigento  / Approvato dalla Giunta Comunale il Programma Triennale delle Opere Pubbliche anni 2018-2020

Approvato dalla Giunta Comunale il Programma Triennale delle Opere Pubbliche anni 2018-2020

È stato approvato dalla Giunta Comunale il Programma Triennale delle Opere Pubbliche anni 2018-2020.

La lettura dei lavori inseriti nell’elenco annuale 2018, lavori che si prevede di avviare entro l’anno, ci restituisce la misura del lavoro svolto in questi anni.

L’elenco si arricchisce infatti degli interventi inseriti nel progetto Girgenti, che quest’anno, dopo la recente firma della convenzione, potranno diventare cantieri: la riqualificazione della via Duomo e traverse, delle vie Saponara, Santa Maria dei Greci, salita Sant’ Antonio , via Serroy e via Santa Sofia, area compresa tra Palazzo Tommasi e via Atenea, terminal bus in piazzale Rosselli.
Gli interventi relativi a lavori del progetto Girgenti ammontano a più di 10 milioni di euro, oltre agli altri interventi (bike-sharing, servizi di pianificazione, contributi per la riqualificazione dei prospetti) che compongono il programma.

A questi interventi si aggiunge l’intervento relativo alla riqualificazione di piazza della Concordia a Villaseta, finanziato a valere sul bando “Periferie 2015”, per un importo di circa due milioni di euro.

Altro intervento in avvio nell’anno è quello relativo al consolidamento e recupero della cisterna-ipogeo retrostante la parete muraria di via Crispi, da realizzarsi nell’ambito del riutilizzo delle economie dei lavori del muro, per un importo di circa 191 mila euro.

Un’ulteriore opera, a valere su fondi dell’Assessorato Regionale alle Infrastrutture, riguarda “interventi di riqualificazione da eseguirsi lungo il viale delle Dune e traverse annesse (per una migliore fruizione turistica)”, per il quale è in corso l’ottenimento dei pareri e autorizzazioni di legge. Il costo previsto per il primo stralcio è pari a 559.500,00 euro.

Sono presenti altresì due interventi afferenti alla messa in sicurezza del quadrivio Spinasanta, aree limitrofe e viabilità, (realizzazione rotatoria e area limitrofa al parcheggio e completamento sistemazione via Basile) a valere sui fondi della convenzione attuativa tra ANAS e il comune di Agrigento, relative ai lavori di adeguamento della SS 640, che parimenti prenderanno avvio quest’anno, per complessivi 2,4 milioni di euro.

L’elenco annuale include anche l’intervento per la realizzazione del “Programma integrato per il recupero e la riqualificazione della città” per un importo complessivo di 11.791.200,00 euro.

Sono altresì in elenco, per l’avvio entro l’anno, l’intervento di messa in sicurezza d’emergenza della discarica RSU di contrada Consolida, per un importo di 344 mila euro, il progetto per la realizzazione di nuovi vani all’interno del Tribunale (270 mila euro) e i lavori di consolidamento degli ipogei, per un importo di 2 milioni e 311 mila euro.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO