Home / Primo Piano  / Agrigento, nove coltellate al padre

Agrigento, nove coltellate al padre

Nella serata di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto un giovane di 32 anni, Daniele Passarello, colto in flagranza di reato dopo avere inferto nove coltellate al padre.

Il tentato omicidio è avvenuto in pieno centro storico ad Agrigento. Il giovane si è recato a casa del padre ed è scoppiata la furibonda lite per futili motivi.

Trasportato in ospedale al genitore sono state riscontrate diverse ferite da taglio in varie parti del corpo.

Il giovane, dopo aver riscontrato essere affetto da disturbi psichici, su disposizione del PM veniva condotto in regime di arresti domiciliari presso una struttura sanitaria dove adesso si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO