Home / Cronaca  / Licata. Concentramento nei pressi di Palazzo di Città per la situazione rifiuti: “E’ una vergogna”!

Licata. Concentramento nei pressi di Palazzo di Città per la situazione rifiuti: “E’ una vergogna”!

A Licata strade e piazze stracolme di rifiuti

Emergenza rifiuti senza fine. Via web è stato lanciato un legittimo sfogo di Giovanni Morello, ristoratore in zona Playa. “Non pubblico foto dello stato in cui versa Licata, perché mi vergogno a fare vedere Licata invasa, anzi totalmente sommersa dall’immondizia. Ma è possibile che non ci sia nessuno all’interno del Palazzo di città che si occupi di questo problema? Le condizioni igienico sanitarie sono al collasso, esiste un rischio evidente di malattie che si possono contrarre dall’immondizia e nessuno fa niente. Intervenga il Prefetto, l’Esercito, l’Aeronautica e anche la Marina, ma togliete l’immondizia. Ci sono zone del Paese, che non vedono un autocompattatore da più di venti giorni, la gente non può più vivere nemmeno dentro la propria casa. Vergogna! Politici, ex Politici, tra qualche giorno saremo in campagna elettorale che cose ci racconterete? A chi addosserete le colpe?”. Stamattina verso le 09.30 circa, si è concentrato nei pressi di Palazzo di Città, una folla di ristoratore e cittadini comuni accumunati dallo stesso stato d’animo sulla situazione rifiuti a Licata. Ecco le foto

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO