Home / In evidenza  / Racalmuto sono stati stanziati 652mila euro per recuperare in sicurezza la strada provinciale che collega Racalmuto con Milena e Bompensiere
   

Racalmuto sono stati stanziati 652mila euro per recuperare in sicurezza la strada provinciale che collega Racalmuto con Milena e Bompensiere

 

A favore del Comune di Racalmuto sono stati stanziati 652mila euro per recuperare in sicurezza la strada provinciale che collega Racalmuto con Milena e Bompensiere, e che, tra l’altro, conduce alla miniera dell’Italkali. La Giunta regionale, con apposita delibera, ha rimodulato gli interventi previsti nel “Patto per il Sud”. La strada in questione è stata già teatro di una protesta plateale allorchè 50 camion provenienti da tante province della Sicilia si sono incolonnati lungo la strada. In proposito, il sindaco di Racalmuto, Emilio Messana, afferma: “È stato premiato un importante lavoro di sinergia tra i territori. Ho rappresentato, in questi mesi, al prefetto, alla Protezione civile provinciale e regionale, all’assessorato regionale alle Infrastrutture, alla vice presidente della Regione Mariella Lo Bello, la pessima condizione delle strade che conducono ai paesi del Vallone Nisseno: la Racalmuto-Montedoro e la Racalmuto-Milena. La presenza di frane e smottamenti rende queste strade impercorribili, con elevato rischio per le numerose attività presenti e soprattutto per le popolazioni che difficilmente potrebbero essere raggiunte dai mezzi di soccorso al verificarsi di un evento calamitoso”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO