Home / In evidenza  / Akragas, i 90’ più importanti della stagione: alle 16 il ritorno playout con il Melfi

Akragas, i 90’ più importanti della stagione: alle 16 il ritorno playout con il Melfi


L’attesa è finita. Oggi allo Stadio Esseneto – calcio di inizio ore 16 – il ritorno degli spareggi playout che consegneranno l’ultimo verdetto del campionato. Chi manterrà la categoria tra Akragas e Melfi?
Sette giorni dopo il pareggio a reti inviolate del “Valerio”, salutato con un non troppo mascherato entusiasmo a ridosso della Valle dei Templi, ecco i novanta minuti che valgono una stagione. Gli agrigentini, che nella stagione regolare hanno chiuso con un quintultimo posto, possono sfruttare il fattore campo nel match di ritorno oltre che una classifica migliore rispetto agli avversari. Ciò vuol dire che alla squadra di Di Napoli servirà ripetere lo stesso risultato dell’andata o, comunque, non cadere tra le mura amiche.
Servirà una partita senza troppi calcoli che, in questi casi, possono distrarre le menti e giocare brutti scherzi. Per questo la società ha deciso di non far rilasciare dichiarazioni a tesserati e mantenere altissima la concentrazione in vista del match di domani. Unico a parlare è stato il presidente Silvio Alessi e il suo intervento è servito a chiamare a raccolta il pubblico delle grandi occasioni. In effetti è questo quello che ci si aspetta dai tifosi agrigentini che, siamo sicuri, gremiranno lo stadio quanto più possibile.
Gli agrigentini ritrovano gli squalificati Palmiero e Riggio che, puntualmente, torneranno tra gli undici titolari di domani. Qualche dubbio rimane ancora sulle scelte da fare in attacco, con un ballottaggio Klaric – Cocuzza.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO