Home / Cronaca  / Porto Empedocle, Cassazione annulla condanna per mafia: Salvatore Romeo torna libero
   

Porto Empedocle, Cassazione annulla condanna per mafia: Salvatore Romeo torna libero

 

La Corte di Cassazione ha disposto l’annullamento della condanna a 6 anni, per Salvatore Romeo, 56 anni, di Porto Empedocle, finito a processo e condannato precedentemente, in primo grado e in Appello, per associazione mafiosa, lo scorso anno.
Salvatore Romeo era stato coinvolto nell’inchiesta denominata “Dna” e secondo gli investigatori avrebbe fatto parte della consorteria mafiosa di Porto Empedocle.
Ora arriva la sentenza della Corte di Cassazione che annulla la condanna e scagiona l’empedoclino da ogni accusa rendendolo nuovamente un uomo libero.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO