Home / In evidenza  / Nota On.Giacinto
   

Nota On.Giacinto

 

A distanza di quasi un anno dal varo della legge regionale
che finanziava con 10 milioni di euro start up, restart, acceleratori
di sviluppo e incubatori di impresa il governo Crocetta non ha ancora
fatto nulla per dare attuazione a queste disposizioni che avrebbero
consentito nuove occasioni di sviluppo e di occupazione giovanile
nella nostra regione. E’ assurdo lasciare nel cassetto fondi per
svariati milioni che sono disponibili e potrebbero evitare
l’emigrazione di molti nostri giovani verso Paesi esteri. Nello stesso
tempo esprimo preoccupazione per quanto sta succedendo nella
Formazione professionale sull’Avviso 8 poiché sembrerebbe che, dagli
accessi agli atti fatti da diversi Enti, non ci siano le schede con le
valutazioni sulle osservazioni presentate dagli Enti stessi alla
graduatoria provvisoria. Se cosi fosse, non si capisce come sia stato
possibile redigere una graduatoria definitiva senza aver fatto, tra
l’altro, alcuna comunicazione a coloro i quali sono stati ridotti i
punteggi rispetto alla graduatoria provvisoria. C’è il rischio con i
tanti ricorsi che gli Enti stanno presentando al Tar che si possa
bloccare tutto senza dare certezze ancora una volta ai lavoratori
della formazione che da anni si ritrovano con il posto di lavoro in
bilico. Chiederò oggi stesso al presidente della commissione Lavoro
dell’Ars un’audizione immediata dell’assessore Marziano e del
dirigente generale per riferire su quanto successo al fine di evitare
anche questa volta il caos”. Lo afferma Giovanni Di Giacinto,
capogruppo del Psi all’Assemblea regionale siciliana.

POST TAGS:
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO