Home / In evidenza  / Stazione Unica Appaltante: aggiudicata gara per conto del Comune di Naro.
   

Stazione Unica Appaltante: aggiudicata gara per conto del Comune di Naro.

 
E’ ripresa l’attività dell’Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, che ha aggiudicato un appalto per conto del Comune di Naro. Si tratta di una gara effettuata in qualità di Stazione Unica Appaltante, ai sensi del Decreto Legislativo n. 163/2006, che obbliga i Comuni non capoluogo alla convenzione con l’Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale per l’affidamento di beni e servizi.
L’appalto relativo ai “Lavori di recupero e razionalizzazione di n. 16 alloggi popolari nel PEEP a valle della SS n. 576”, dell’importo complessivo di 362.032,69 euro, ha visto la partecipazione di 392 imprese, ed è stato aggiudicato provvisoriamente all’impresa NAPOLI BENEDETTO (AVV) –ALMEIDA SRL COSTRUZIONI (AUS) con sede a Palermo, che ha offerto il ribasso del 23,8998% sull’importo soggetto a ribasso di 352.563,47 euro, per un importo netto di 268.301,51, a cui vanno aggiunti 9.469,22 per oneri per sicurezza. L’importo contrattuale complessivo ammonta dunque a 277.770,73 euro più Iva.
Seconda in graduatoria l’impresa SPAMPINATO MARIO (AVV) – VALENTINA APPALTI (AUS) con sede a Belpasso (CT), che ha offerto il ribasso del 23,8899%.
L’impegno dell’Ufficio Gare continua, dunque, senza concessioni al perdurante clima di incertezza sul futuro delle ex Province, per garantire le regolari procedure di gare a tutti i Comuni della provincia.
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO