Home / Cronaca  / Corte dei Conti condanna 7 ex manager

Corte dei Conti condanna 7 ex manager

La sezione giurisdizionale della Corte dei Conti ha condannato 7 ex amministratori a risarcire all’Istituto dei Sordi di Palermo 450mila euro di danno all’Erario e 300mila euro di danno all’immagine. La sentenza, che è la numero 53 del 2017, riguarda Giacomo Maria Sgroi, ex presidente, che dovrà versare circa 115mila euro, Davide Salvatore Cutrona, ex direttore amministrativo, con la condanna più pesante, 448mila euro, Maurizio Tarallo, direttore generale (81mila euro), Vito Inghilleri, segretario (9.500 euro) e tre componenti del consiglio di amministrazione: Antonino Gioiosa (40mila euro), Alfredo Riccardo Oneto (27mila euro) e Ciro Sucato (32mila euro). Il danno consiste nella “sottoscrizione di mandati di pagamento per spese estranee ai fini istituzionali dell’istituto o prive di documentazione giustificativa oppure per il pagamento di compensi non dovuti”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO