Home / Cronaca  / Patteggia condanna tifoso Akragas

Patteggia condanna tifoso Akragas

Al Tribunale di Agrigento, innanzi al giudice monocratico Giuseppe Miceli, ha patteggiato la condanna a 6 mesi di reclusione, pena sospesa, Daniele Galante, 46 anni, di Agrigento, che, durante la partita di calcio Akragas – Messina, il 20 novembre, allo stadio Esseneto, ha litigato con un suo coetaneo, e poi, intervenuti i militari, per evitare l’ identificazione, ha inveito contro i Carabinieri minacciandoli e aggredendoli fisicamente con calci e pugni. L’ imputato è difeso dall’ avvocato Daniele Re (nella foto).

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO