Home / In evidenza  / Nota Asp Agrigento
   

Nota Asp Agrigento

 

Oggetto: turni raddoppiati presso la Continuità assistenziale di Palma di Montechiaro e Licata per fronteggiare le necessità del Ferragosto
“Il Servizio di continuità assistenziale del Distretto sanitario di Licata sta fronteggiando egregiamente l’incremento di afflusso di utenti tipico del periodo estivo e nella serata della vigilia di Ferragosto garantirà turni doppi di servizio del personale medico per controllare ogni tipo di emergenza”. E’ quanto afferma il direttore del Distretto dott. Vincenzo Pezzino il quale sottolinea anche che, presso le località balneari di Marina di Palma e di Mollarella, la Continuità assistenziale, tra guardia medica notturna e guardia medica turistica, copre l’intero arco delle 24 ore.
Alcuni giorni addietro il sindaco di Palma di Montechiaro, Pasquale Amato, facendosi portavoce di alcuni cittadini palmesi, aveva chiesto chiarimenti alla Direzione generale dell’ASP di Agrigento circa la sussistenza di presunte disfunzioni lamentate da alcuni utenti presso la guardia medica notturna di Palma. A questo proposito ancora il dr. Pezzino afferma: “E’ stata mia cura interpellare il personale in servizio presso la Guardia medica notturna verificando che non esistono malfunzionamenti di alcun tipo. I problemi sottolineati riguardano alcune richieste di utenti non inerenti a quello che è il mandato del medico di continuità, come la prescrizione di esami, di ricette e similari. Questo genere di prestazioni, secondo le linee guida emanate dall’Assessorato regionale alla Sanità, non è riconducibile alle attività di Continuità assistenziale”.

20150813-203319.jpg

POST TAGS:
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO