Home / In evidenza  / Azione Cattolica Diocesi
   

Azione Cattolica Diocesi

 
Il Nuovo Consiglio Diocesano dell'Azione Cattolica
Giuseppe La Tona di Bompietro, Caterina Casamento di Campofelice e
Giuseppe Bianca di Cefalù (San Francesco) sono i tre consiglieri di
Azione Cattolica, tra i quali il Vescovo di Cefalù mons. Vincenzo
Manzella sceglierà il nuovo Presidente diocesano dell'Azione Cattolica
fino al 2017.
E' la conclusione di una lunga, intensa e serena giornata, nella quale,
ieri, i delegati delle 25 Parrocchie in cui è presente l'Azione
Cattolica (oltre 1500 tesserati), si sono riuniti per eleggere il nuovo
Consiglio.
I laici dell'Azione Cattolica - ha osservato nell'omelia il Vescovo
mons. Vincenzo Manzella - si contraddistinguono perchè impegnati nella
Chiesa e nella Società. Si proviene da una formazione solida e
permanente e le categorie devono essere il servizio e la testimonianza.
Accanto al Vescovo due Assistenti Spirituali dell'Associazione mons.
Francesco Casamento e don Giuseppe Murè che, dopo tanti anni, hanno
ritenuto opportuno rassegnare le dimissioni dall'incarico.
Se rinascessi di nuovo - ha detto con le parole di Carlo Carretto la
presidente uscente Sonia Zito - rifarei l'Azione Cattolica. A
conclusione del secondo triennio di Presidenza e con 23 anni di presenza
nel Consiglio Diocesano, ha detto di avere lavorato secondo le tre linee
di indirizzo che erano state indicate nel programma 2011 - 2014: Educare
all'amore; Educare all'appartenenza; Educare alla corresponsabilità.
Fiore all'occhiello dell'Assemblea la partecipazione di Claudia
D'Antoni, ACR nazionale e del Presidente nazionale Franco Miano: l'A.C.
è una grande e bella esperienza di Chiesa e di vita. Abbiamo ricevuto in
dono tanti doni, il primo il Battesimo, li vogliamo condividere come:
"Persone nuove in Cristo Gesù, corresponsabili della gioia di vivere".
Nel pomeriggio l'approvazione del documento assembleare, le operazioni
di voto e lo scrutinio, Presidente di seggio Rosalia Minà.
91 i delegati votanti: 27 di ACR; 24 giovani e giovanissimi; 40 adulti.
Ognuno di loro ha espresso 9 preferenze, 3 per ciascun settore.
I 18 eletti in Consiglio sono 4 di Cefalù, 3 di Gangi, 3 di Campofelice,
2 di Montemaggiore, 2 di Pollina-Finale, 1 di Petralia Sottana, 1 di
Castelbuono, 1 di Fasanò ed 1 di Bompietro.
I nomi. I voti. Settore ACR: Giuseppe La Tona, 62; Giuseppe Salvaggio,
58; Sofia D'Arrigo, 33; Elisa Ciano, 30; Alessandra Forestiere, 14;
Alessio Farinella, 13. Settore Giovani: Gioacchino Conoscenti, 57; Maria
Chiara Arcara, 45; Anna Maria Abbate, 35; Calogero Bertolino, 28;
Alessandra Mitra, 27; Maria Grazia Manzella, 24. Settore Adulti: Sonia
Zito, 59; Francesco Bongiorno, 47; Caterina casamento, 40; Giuseppe
Bianca, 32; Gregorio Battaglia, 25; Vincenzo Macaluso, 20.
Hanno risposto alle domande di Carlo Antonio Biondo: Sonia Zito, Franco
Miano, Francesco Casamento, Giuseppe La Tona, Rosalia Minà, Caterina
Casamento e Giuseppe Bianca; tutto è disponibile su Federico Cammarata
TV che ha seguito in streaming insieme a Radio Cammarata in Blu, con le
riprese di Adriano e Federico, i lavori dell'Assemblea sia al mattino
che al pomeriggio. Su murialdosicilia.org la documentazione fotografica
completa (150 immagini).
I 25 Presidenti Parrocchiali hanno ricevuto il mandato dalle mani del
Vescovo e per la prima volta hanno partecipato all'Assemblea elettiva
alcuni ragazzi dell'ACR e dei Giovanissimi.
POST TAGS:
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO