Home / Agrigento  / Santa Sede: Commissariata la diocesi di Trapani

Santa Sede: Commissariata la diocesi di Trapani

Papa Benedetto XVI questa mattina ha sollevato dalla guida della diocesi di Trapani mons. Francesco Micciche’ ed ha nominato Amministratore Apostolico mons. Alessandro Plotti, ex-arcivescovo di Pisa.
La gestione della diocesi di Trapani era sotto indagine da parte del Vaticano dal giugno 2011, quando era iniziata una ‘visita apostolica’ guidata dal vescovo di Mazara del Vallo, mons. Domenico Mogavero. L’inchiesta era partita in seguito a un’inchiesta della Procura di Trapani su ammanchi relativi a due Fondazioni gestite dalla Curia, e a dissidi tra Micciche’ e alcuni parroci. La somma ‘sparita’ dalla casse diocesane sarebbe di oltre un milione di euro, e a risultare sospetta era l’incorporazione da parte della Fondazione ”Auxilium” di un’altra fondazione gestita dalla Curia, la ”Campanile”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO