Home / Agrigento  / Scuole di Agrigento, interrogazione di Cimino (Gs) sulla revoca della parità scolastica
   

Scuole di Agrigento, interrogazione di Cimino (Gs) sulla revoca della parità scolastica

 

Michele Cimino, deputato regionale di Grande Sud, ha presentato interrogazione scritta all’Assemblea regionale, per chiedere chiarimenti all’assessore regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale in merito ai decreti di revoca della parità scolastica del Liceo Classico e Scientifico Dante Alighieri e dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri Pitagora di Agrigento.  “Il problema – ha dichiarato Cimino – assume particolare rilevanza sotto il profilo occupazionale in quanto  la chiusura  definitiva degli istituti da parte dell’assessorato determinerà una ricaduta sui livelli occupazionali dei docenti e del personale amministrativo.”

1COMMENTO
  • Avatar
    Giulio F. 16 Maggio 2012

    Non credo ai miei occhi: “[…] una ricaduta sui livelli occupazionali dei docenti”. Ma l’onorevole sa quanto guadagnano i docenti delle scuole private ad Agrigento e comuni limitrofi? Citando Cetto La Qualunque: “Una beata minchia!”… e scusate per la parola “beata”! Faccia fare un controllo all’assessore regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale su cosa avviene dal punto di vista occupazionale nelle scuole private e poi si potrà chiedere di aprire tutte le scuole che si vuole… Non c’è limite alla decenza! Un punto in meno per Cimino e per chi supporta.

POSTA UN COMMENTO