Home / Agrigento  / Incidente Mosella, Daino trasferito al "Cannizzaro" di Catania: rimane grave
   

Incidente Mosella, Daino trasferito al "Cannizzaro" di Catania: rimane grave

 

Francesco Daino


E’ stato trasferito all’ospedale  “Cannizzaro” di Catania, per le terapie di rianimazione intensive Francesco Daino, il motociclista rimasto ferito ieri pomeriggio lungo la 640, in contrada Mosella scontratosi con una Seat Cordoba guidata da Salvatore Montana Lampo. Quest ultimo è morto sul colpo. Ricoverato, per ferite meno gravi, all’ Ospedale di Canicattì “Barone Lombardo” Alfonso Cipolla, 21 anni, l’altro giovane che viaggiava a bordo dello stesso ciclomotore .

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO