Home / Agrigento  / Emanuela Loi, si presenta lavoro cinematografico in ricordo della poliziotta uccisa
   

Emanuela Loi, si presenta lavoro cinematografico in ricordo della poliziotta uccisa

 

“È un lavoro che dedichiamo, a venti anni dalle grandi stragi di mafia, ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e a tutti gli appartenenti alle Forze dell’Ordine caduti nella lotta alla criminalità organizzata come Emanuela Loi, la poliziotta uccisa a 25 anni nell’eccidio di Via D’Amelio a cui abbiamo voluto intitolare la nostra associazione”. È quanto dichiara Fabio Fabiano, presidente dell’Associazione culturale “Emanuela Loi” di Agrigento nel presentare l’incontro di sabato prossimo 28 aprile 2012, con inizio alle ore 11, nell’auditorium dell’Ipia “Enrico Fermi”, nel corso del quale verrà presentato il cortometraggio “L’arma più efficace”, scritto e diretto da Raimondo Moncada e prodotto dall’associazione “Loi” con l’istituto “Fermi”.
Il cortometraggio verrà presentato e proiettato nel corso di una manifestazione promossa dal dirigente scolastico Francesco Casalicchio dal titolo “Un lavoro per la legalità, la legalità per il lavoro”. Per l’occasione interverranno il questore di Agrigento Giuseppe Bisogno, il vicepresidente di Confindustria Sicilia Giuseppe Catanzaro, l’autore e regista Raimondo Moncada, lo scrittore e presidente dell’associazione culturale “Emanuela Loi” Fabio Fabiano. A introdurre l’incontro sarà il dirigente scolastico dell’Ipia “Fermi” Francesco Casalicchio, che l’associazione ringrazia per avere promosso l’iniziativa con il coinvolgimento di ospiti così illustri.
Il coordinamento dei lavori è di Lucia Alessi.
Il cortometraggio “L’arma più efficace” ha per protagonisti studenti e insegnanti dell’Ipia “Enrico Fermi” e affronta, con umorismo, il tema della lotta contro la cultura mafiosa. Il film, col sorriso e con il coraggio dell’autoironia, lancia un messaggio positivo. La scuola, fonte di saperi, è l’arma più efficace in mano alle nuove generazioni contro qualsiasi forma di ignoranza e di schiavitù, per sradicare ogni male e costruire una società sempre più distante da illegalità, sopraffazione e violenza.
Sceneggiatura, regia e montaggio sono di Raimondo Moncada. Le riprese di Fabio Fabiano, il coordinamento tecnico di Agostino Costolo. Gli attori principali sono: Roberto Nenna, Alfonso Tarallo, Lucia Alessi, Vincenzo Cicero, Salvatore Massimino, Pasquale Tabone, Maria Passarello, Luigi Bartolomeo, Michele Chiazza, Giovanni Tarallo.
“L’arma più efficace” è il secondo cortometraggio prodotto dall’Associazione “Emanuela Loi”. Nel 2009, venne realizzato il film umoristico “Babbaluci” scritto e diretto da Raimondo Moncada

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO