Home / In evidenza  / Marzia Bellavia spiega la scelta della sua candidatura
   

Marzia Bellavia spiega la scelta della sua candidatura

 


Da giovane donna e mamma che ama profondamente Agrigento, dopo varie sollecitazioni, ho deciso di spendermi in questa campagna elettorale.
Mi sono schierata con il Patto per il Territorio perché ritengo sia il fondatore Riccardo Gallo, sia il movimento, una base interessante per chi si affaccia alla politica dal basso.
Sono stata sempre vicino al mondo dello sport per i miei trascorsi agonistici, ritenendo questo settore poco attenzionato dalla politica, ecco perché spero che attraverso la mia elezione al consiglio comunale di Agrigento possa cambiare qualcosa per i tanti giovani che trovano una città accogliente per chi pratica l’attività sportiva.
Sicuramente si può e si deve fare di più, il Palazzetto di Piazzale Ugo La Malfa è una struttura che non può andare al macero, l’opera deve essere chiusa al più presto.
Sul parco del Mediterraneo di Villaseta si devono intercettare fondi per il totale recupero di un’area di importanza strategica per la frazione e l’intera città.
Infatti il recupero della piscina comunale è stato un momento di crescita per la comunità.
Sui campetti di San Leone bisogna ripristinare, le strutture ormai obsolete, il Sindaco Zambuto mi ha rassicurato che nella prossima legislatura, queste opere diventeranno primarie nell’azione di governo.
Io voglio lasciare anche in politica, l’impegno costante che ho dedicato allo sport, il Patto per il territorio è proprio il movimento che agevola questo tipo di metodologie politiche.

7 COMMENTI
  • Avatar
    Gerry 25 Aprile 2012

    Cara Marzia, tutto quello che evidenzi sullo stato di degrado degli impianti sportivi e’ vero e forse hai sbagliato sindaco. L’attuale amministrazione ha offeso lo sport in questi 5 anni. Il Rugby con un gruppo di piu’ di 50 ragazzi e’ dovuto emigrare a Realmonte, la pallamano sta scomparendo e il gran lavoro di Gelo tutto al fumo per non parlare del basket morto. Unica realta’ la Volley che gioca in un palanicosia inagibile.

    • Avatar
      marzia 25 Aprile 2012

      infatti voglio dedicarmi completamente e assolutamente a riprendere la situazione gravisssima per quanto riguarda gli impianti sportivi in compl degrado……..sarà il mio obiettivo principale.

  • Avatar
    marzia 25 Aprile 2012

    Caro Gerry , sono sicura della scelta del sindaco, tranne se tu non hai altri rimedi, credo e voglio impegnarmi seriamente sui miei obiettivi, cerchero’ se ci riesco, a risolvere in cio’ che credo, altrimenti addio alla politica…..

  • Avatar
    pinuzzu 25 Aprile 2012

    Caro Gerry io invece sono sicuro che Marzia non ha sbagliato sindaco,e comunque se sara’ in consiglio, conoscendola si battera’ con tutto il suo cuore e le sue forze a cercare di sistemare tutto quello che riguarda lo sport, anche perche’ questa citta merita……

  • Avatar
    Andrea 26 Aprile 2012

    Marzia la tua buonafede è indubbia, così come la tua passione. Ma hai scelto male candidato sindaco. Mai lo sport era stato abbandonato come in questi 5 anni. E non è questione di soldi. La piscina l’ha restaurata quell’altro scienziato di sindaco Piazza, Marco non ha fatto neanche questo. Tutti li impianti sono devastati. E aveva fatto un sacco di promesse 5 anni fa. Noi ci siamo illusi e siamo stati da lui traditi. E non gli crediamo più. Buona fortuna a te comunque

  • Avatar
    Umberto 26 Aprile 2012

    Marziù , ma ti hanno spiegato che il sindaco che sostiene il tuo partito è alla fine di un mandato che è durato 5 anni ???? Non ha fatto nulla di quello che tu vorresti fare , Cmq , ti voto xchè mi sei simpatica e ti conosco da molto tempo , ma …… Forza Pennica !!!!!

  • Avatar
    salvatore 26 Aprile 2012

    hanno ragione, nessuno mette in dubbio la tua voglie e il desiderio di contribuire a ricostruire le condizioni affinchè si possa ritornare a far fare attività sportiva ai nostri giovani. Noi 2 siamo coetanei e siamo cresciuti grazie all’educazione che lo sport ci ha trasmesso. Oggi i nostri adolescenti non hanno la stessa fortuna perchè il giovane sindaco Zambuto non ha fatto una beata ……. per lo sport e sopratutto per i giovani sportivi. Mai più Zambuto!!!!! e adesso che si è alleato con Arnone è alla frutta. Se vince Zambuto ci ritroveremo un assessore come Arnone. Agrigento non si può permettere tutto questo.Tutti tranne loro!

POSTA UN COMMENTO