Home / Agrigento  / Armi a Naro, domiciliari a Cacciatore
   

Armi a Naro, domiciliari a Cacciatore

 

Accogliendo le istanze dei difensori, gli avvocati Nino Gaziano e Ignazio Terranova, il Tribunale di Agrigento ha concesso gli arresti domiciliari a Rino Cacciatore, 40 anni, di Naro, arrestato lo scorso 2 marzo perche’ sorpreso, nel corso di una perquisizione domiciliare, in possesso di 2 rivoltelle calibro 38, una pistola lanciarazzi, oltre 50 cartucce, varie ogive pronte per l’innesco e mezzo chilo di polvere da sparo. Delle 3 pistole, 2 sono prive di matricola e la terza senza marca.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO