| | letto 55 volte |

“Vultur”, altre ordinanze cautelari a carico di Meli e Prato

I poliziotti della Squadra mobile di Agrigento, capitanati da Giovanni Minardi (nella foto), hanno notificate due ordinanze di misure cautelari, emesse dal Tribunale di Palermo su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, a carico di Rosario Meli, 68 anni, e Angelo Prato, 36 anni, entrambi di Camastra, per il reato di porto illegale di arma in luogo pubblico. Angelo Prato è stato ristretto ai domiciliari. Rosario Meli invece, presunto capomafia di Camastra, è già detenuto in carcere dallo scorso 7 luglio 2016, il giorno dell’ operazione antimafia cosiddetta “Vultur”.

Tags: ,

Commenti chiusi