| | letto 35 volte |

“Vita nuova”: contro la violenza di genere.

L’associazione Onlus “Vita nuova” fin dalla sua fondazione avvenuta nel 2008 si è dedicata alla lotta contro la violenza di genere dando rifugio a donne che, per situazioni estreme e per ragioni di sicurezza, necessitano un tempestivo allontanamento dal proprio contesto abitativo e territoriale. Sempre nel tentativo di aiutare maggiormente le donne vittime di violenza, dal 2016 è anche presente con due centri antiviolenza. Il centro Gloria sito in Favara ed il centro Castrofilippo sito in Castrofilippo. Questi centri nascono e sono assolutamente conformi agli stantard strutturali ed organizzativi previsti dal Decreto Presidenziale del 31 Marzo 2015 e, pertanto, forniti di regolare autorizzazione della Regione Sicilia.  Attraverso questi centri si garantisce consulenza psicologica, legale e sociale H24 in maniera gratuita ed in totale anonimato attraverso una equipe costituita da Avvocate, Educatrici, psicologhe ed assistenti sociali appositamente formate. Da circa sei mesi ha portato avanti la campagna di sensibilizzazione per il contrasto e la prevenzione alla violenza di genere che ha visto come protagonisti/e ragazze e ragazzi degli istituti superiori e docenti della scuola primaria e secondaria dei comuni di Agrigento e provincia. Non solo, la campagna di sensibilizzazione sta coinvolgendo anche gli Enti. Invero, nei giorni 3- 17 Maggio 2017 presso la Torre Carlo V di Porto Empedocle, si è tenuto un incontro che ha visto come protagonisti l’Ufficio Servizi Sociali nelle persone del responsabile dell’Ufficio Sig. Calogero Sinagra e dell’Assistente Sociale Marcella Sciascia, il Consultorio familiare di Porto Empedocle nelle persone dell’assistente sociale Giovanna Marino e della psicologa Lucia Picone Chiodo. Sono, inoltre, già previsti altri due incontri nei giorni 23-26 Maggio 2017 alle ore 10:00 che vedrà coinvolto il Cif di Agrigento.

Lascia un commento